MARCHE MUSIC INTERNATIONAL FESTIVAL- MAMIF


Michele Rampino, Chitarra classica/Classical Guitar
Servigliano, 15 settembre 2017, Casa della Memoria/Vecchia Stazione - ore 18:30/ Servigliano, September 15,
6:30pm, House of Memory/old train station 
Programma/program
English version

Marche Music International Festival

Next concert this night in Servigliano (9pm)
Prossimo concerto stasera alle  21 a Servigliano

Michele Rampino, Chitarrista classico / Spazio giovani

Dopo essere stato avviato agli studi di chitarra classica dal prof. Roberto Spano, Rampino supera brillantemente nel 2011 l'esame di ammissione al Conservatorio .G. Rossini di Pesaro Michele Rampino Classical Guitar Serviglianodove entra nella classe di Chitarra del M░ Giuseppe Ficara.

Nel mese di giugno 2015 collabora con la classe del M░ Ficara all'evento dedicato ad una fase della storia della chitarra italiana: Dal Congresso di Vienna alla Repubblica Romana, tenutosi ai Musei Civici di Pesaro.

Nel luglio 2015 partecipa come effettivo alla Masterclass del celebre chitarrista sudafricano James Grace a Porto San Giorgio nell’ambito del X░ Festival internazionale della chitarra J. Rodrigo, esibendosi anche nel concerto finale. 

Nel marzo 2016 si esibisce a Senigallia, in duo col flauto, alla Rotonda nell'ambito di una mostra di opere d’arte moderna (Tempo sospeso).

Nel maggio 2016 partecipa come effettivo ad un’ altra Masterclass di James Grace presso il Conservatorio “G. Rossini” di Pesaro.

Nell'agosto del 2016 si esibisce a Monterubbiano durante la stagione concertistica organizzata dall’associazione Diversoinverso in un evento dal titolo Il Sacro femminile nell’antichitÓ classica.

Dal novembre 2016, superati brillantemente gli esami di ammissione al triennio col M░ Ficara, prosegue gli studi  col Maestro Duccio Bianchi che ne eredita la catteda.

Ad Aprile del 2017 partecipa al 18░ Concorso Nazionale Riviera Etrusca a Piombino ottenendo il secondo premio.


English

Michele Rampino, classical guitarist.

Having been addressed to the study of classical guitar since 2008 by Professor Roberto Spano, a very young Michele Rampino passed brilliantly in 2011 his entrance examinations to the State Conservatory G. Rossini of Pesaro entering the classical guitar class of M░ Giuseppe Ficara.

In June 2015 he plays in an event organized by M░ Ficara class, dedicated to a peculiar moment of the history of Italian guitar:Michele Rampino Classical Guitarist From the Vienna Congress to the Roman Republic, at the Civic Museums of Pesaro.

In July 2015 he attends in Porto San Giorgio the Masterclass of the famous South African guitarist James Grace, in the X░ International Festival of the Guitar J. Rodrigo, also performing in the final student's concert.

In March 2016 he performs in duo with flute at the Rotonda sul Mare in Senigallia in the context of an exhibition of modern art (Tempo Sospeso).

In May 2016 he attends another Masterclass by James Grace, at the Conservatory G. Rossini in Pesaro .

In August 2016 he performs at Monterubbiano for the concert season organized by the association DiversoInverso in the event Il Sacro Femminile nell’AntichitÓ Classica (The Sacred Female in the Classical Antiquity).

From November 2016, having passed brilliantly, under the guide of M░ Ficara, the entrance examination to the high level, he carries on his studies, still at G. Rossini Conservatory, with M░Duccio Bianchi, who inherited the Chair of Classical guitar left free by M░ Ficara.

In April 2017 he participates at 18░ National Competition Riviera Etrusca in Piombino, obtaining the second prize.

Programma/Program 


John Dowland (1563-1626):  Fantasia VII 

Francisco TÓrrega (1852-1909): Preludio n░ 6

Manuel de Falla (1876-1946): Homenaje  sur Le Tombeau de Debussy

J.W. Duarte (1919-2004):  English Suite op. 31 

Francisco TÓrrega (1852-1909): Preludio n░ 5  

Luigi Legnani (1790-1877): Capriccio no 9 op. 36 

Mauro Giuliani (1781-1829): Variazioni su un Tema di Haendel op. 107  

Luigi Legnani (1790-1877): Capriccio no 22 op. 36 

AugustÝn Barrios MangorŔ (1885-1944): Vals op. 8 no 3  

Miguel Llobet (1878-1938): El Testamento d’Amelia  

J.W. Duarte (1919-2004): Variations on a Catalan Folk Song (Canco de Lladre)